Antifurti satellitari

Esclusivo e brevettato, il nostro Sistema Satellitare ha le caratteristiche di massima sicurezza (fino alla scala Vanini 4)  che, unite al sistema di telerilevamento satellitare su tecnologia GSM/GPRS/GPS viene oggi richiesto ed utilizzato dalla grande committenza anche per il trasporto di merci ad alto rischio.

Descrizione

 Antifurto Easy SAT 

Caratteristiche
Dimensioni: 60 x 77 x 26mm. Peso: 110gr (batteria inclusa)
Range di alimentazione: 8-35Vdc
Temperatura di funzionamento: da -20°C a 80°C (senza batteria interna)
Batteria tampone ricaricabile interna: Li-Ion 880mA (3,7Vdc) – autonomia più di 7h in “operating mode”
Consumi: in “operating mode” (GPS, GSM, GPRS e sensore “G” accesi) <65mA (12Vdc); in “stand-by mode” (GPS e GPRS spenti, GSM e sensore “G” accesi) <26mA (12Vdc); in “sleep mode” (GPS, GSM e GPRS spenti, sensore “G” acceso) <7mA (12Vdc)

 

Allarmi gestiti dalla centrale operativa
Allarme Avviamento: Allarme generato dal tentativo di avviamento del veicolo. La centrale riceverà una segnalazione di allarme e provvederà a contattare il cliente seguendo la procedura di sicurezza stabilita.
Allarme Intrusione: Allarme generato dal tentativo di intrusione all’interno dell’abitacolo senza la chiave dell’auto. La centrale riceverà una segnalazione di allarme e provvederà a contattare il cliente.
Allarme Alimentazione: Allarme generato dalla mancanza di alimentazione principale. Viene inviato una segnalazione di allarme alla centrale operativa che provvederà a contattare il cliente.
Allarme sollevamento: La periferica è dotata di un sensore di anti-sollevamento integrato che permette alla centrale operativa di verificare se il veicolo è in stato fermo o movimento.L’allarme viene generato quando il veicolo viene trainato a motore spento con sistema attivato.
Blocco motore: Il Blocco motore viene attivato automaticamente con la chiusura porte dal telecomando.Il blocco motore viene disattivato solo all’apertura delle porte. Il blocco motore può essere anche attivato dalla centrale operativa su richiesta del cliente, solo ed esclusivamente dietro segnalazione di furto o rapina. La centrale operativa innescherà il blocco motore e contatterà le Forze dell’ordine per il recupero del veicolo.

 

Antifurto Fleet SAT


Descrizione generale
Professionale, affidabile e dalle dimensioni ridotte, FLEET SAT è tra le migliori periferiche entry-level. Grande versatilità e ottimo rapporto qualità/prezzo.
Il sistema d’antifurto satellitare FLEET SAT è un concentrato di tecnologia che comprende un kit telecomando intelligente con tasti programmati per l’attivazione e disattivazione degli allarmi e riconoscimento autista . FLEET SAT ideato per la gestione della flotta “distribuzione” ha la particolarità di gestire gli allarmi, qui sotto riportati, verso la centrale operativa. Inoltre il kit include l’esclusivo sistema antijammer il quale contrasta con eccellenti risultati i dispositivi che oscurano le frequenze radio (jammer).

 

Gestione Allarmi Gestiti Da Centrale
Panico – SOS: Allarme volontario generato dalla pressione di un apposito pulsante installato a bordo .La centrale operativa riceverà una segnalazione di allarme e provvederà a contattare il cliente seguendo la procedura di sicurezza stabilita.
Allarme Avviamento: Allarme generato dal tentativo di avviamento del veicolo senza aver disattivato l’antifurto mediante telecomando. La centrale op. riceverà una segnalazione di allarme e provvederà a contattare il cliente seguendo la procedura di sicurezza stabilita.
Allarme trascinamento:La periferica è dotata di un sensore di antisollevamento integrato che permette alla centrale operativa di verificare se il veicolo è in stato fermo o movimento. L’allarme viene generato quando il veicolo viene trainato a motore spento e con antifurto attivato.
Allarme porte anteriori: Allarme generato dal tentativo di intrusione all’interno dell’abitacolo senza aver disattivato l’antifurto dal telecomando. La centrale operativa riceverà una segnalazione di allarme e provvederà a contattare il cliente.
Allarme porte Posteriori/laterali: Allarme generato dal tentativo di apertura porte laterali o posteriori con antifurto satellitare attivato in caso di furto o rapina. Il sistema, per esempio, può essere configurato in modo da attivare inizialmente, per circa 30 secondi la sirena e le frecce per poi inviare la segnalazione alla centrale operativa la quale provvederà a contattare il cliente o le Forze dell’Ordine per le verifiche del caso.
Allarme Jammer: La periferica è dotata di una funzione che riconosce l’oscuramento tramite dispositivo “Jammer”. Una volta riconosciuta la frequenza di disturbo possono attivarsi immediatamente le seguenti funzioni: blocco motore , attivazione sirena e frecce e blocco motore a veicolo fermo. L’invio del messaggio di allarme alla centrale operativa è ostacolato dal disturbo oscurante del jammer.
Allarme alimentazione: Allarme generato dalla mancanza di alimentazione principale. Viene inviata una segnalazione di allarme alla centrale operativa che provvederà a contattare il cliente.
Allarme Batteria di backup: Allarme generato nel caso in cui la batteria tampone della periferica sia scarica. Viene Inviato una segnalazione di allarme alla centrale operativa che provvederà a contattare il cliente.
Blocco motore: Il blocco motore viene attivato automaticamente mediante l’attivazione tramite telecomando a veicolo fermo. Il blocco motore viene disattivato solo mediante centrale operativa o altra configurazione. Il blocco motore può essere anche attivato dalla centrale operativa su richiesta del cliente, solo ed esclusivamente dietro segnalazione di furto o rapina. La centrale operativa invierà il blocco motore e contatterà le Forze dell’Ordine per il recupero del veicolo.
Sirena: La sirena di potenza installata suonerà solo quando il sistema genera una qualsiasi segnalazione di allarme. La sirena avrà la funzionalità di avviso di preallarme e si attiverà nel momento in cui l’autista apre qualsiasi porta senza aver disattivato l’antifurto satellitare tramite l’apposito pulsante sul telecomando.
Led Porte Verde carico: Verrà posto un segnalatore luminoso sul cruscotto per identificare l’attivazione o disattivazione degli allarmi sulle porte carico.
Led Porte Rosso: Verrà posto un segnalatore luminoso sul cruscotto per identificare l’attivazione o disattivazione dell’antifurto satellitare.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Antifurti satellitari”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.